Assassin's Creed Wiki Fanon Wiki
Advertisement
Assassin's Creed Wiki Fanon Wiki

"Not being heard is no reason for silence."

~ Nasrin

Rosé Moineau, pseudonimo di Elodie Nasrin Javert (19 dicembre 1771 – 10 ottobre 1869), è stata una cantautrice, ballerina, artista, attrice e rivoluzionaria franco-iraniana.

Primi Anni[]

Nacque con il nome di Nasrin, figlia illegittima dell'ispettore Eugene Auguste Javert e di una cantante di strada, Golnar.

La madre, consapevole di non poter allevare la figlia alla corte dei miracoli (dove trovò rifugio); la lasciò in un orfanotrofio appena un'anno dopo il parto.

Finalmente la piccola Nasrin cominciò a ricevere adeguate attenzioni, conducendo una vita normale come ogni bambina della sua età. Dopo poco tempo fu colpita da una malattia agli occhi, la cheratite (legato al fatto di essere una "veggente"). La 'zia' Simone la portò a Lisieux, dove era sepolta Santa Teresa del Bambin Gesù, in modo che la bimba potesse pregarla in cambio della guarigione, che effettivamente avvenne dopo qualche tempo. Inoltre il suo occhio sinistro, prima scuro come l'altro, assunse un colore verde, come quello di uno smeraldo. Da quel momento in poi Nasrin fu devotissima a santa Teresa. Inoltre le sue visioni iniziavano a manifestarsi, ma credeva che sognasse a occhi aperti.

Così a 17 anni Nasrin si mise a cantare per le strade e a frequentare proteste rivoluzionarie come 'Rosé Moineau'. In seguito a un suo discorso in cui incoraggiava le genti a unirsi insieme come popolo per ottenere giustizia, venne riconosciuta una figura primaria della rivoluzione.

A 18 anni le sue visioni si fecero più chiare e aiuto spesso Arno con le sue missioni.

Advertisement